Primo Maggio 2020 - Parma

PRIMO MAGGIO A PARMA

pur in tempi grami, come sezione di parma dell'usi volevamo fare qualcosa, senza forzare nessuno.
potevamo forse fare di più, questo vale sempre, ma ugualmente quanto fatto è stato tanto, tantissimo, nel silenzio assordante di questo periodo. noi possiamo dire che anche nel 2020, qualcosa abbiamo fatto, simbolico ma non solo.

alla fine, ci siamo riusciti.

- è stato fatto un bel video sui nostri primi maggio libertari, 2018-2020, da guardare pure con un po' di commozione e tanto orgoglio

- abbiamo chiesto di esporre pubblicamente simboli nostri, in diversi hanno risposto

- abbiamo avuto compagni che ci hanno regalato vere e proprie perle come "il concertone del primo maggio a cura di USI contadina Parma" o il quadro dell'artista Luca Skawalker "Primo maggio di rabbia"

- ma soprattutto, per chi se la sentiva di sfuggire ai controlli e alla legittima paura del virus, abbiamo aggirato i divieti inventandoci uno sportello sindacale su appuntamento, con tanto di nostro modulo, dopo aver chiesto varie consulenze e trovato l'appiglio legale. In caso di controlli, ci sarebbero state menate, data la proverbiale sagacia delle cd. "forze dell'ordine", ma noi ci abbiamo provato e ci siamo riusciti.

volevamo dare un segnale, chiaro e netto, che non ci arrendiamo a questa situazione, siamo contenti di esserci riusciti.

USI-CIT Parma

Top