3 Maggio 2019 - Ancona

12 Aprile 2019 - Sciopero al San Raffaele di Milano

UNA GIORNATA DI SCIOPERO AL SAN RAFFAELE

 

Una bella giornata di lotta il 12 aprile all'ospedale san Raffaele di Milano. Nonostante la pioggia almeno 700 lavoratori, dopo un presidio sul piazzale dell'ospedale, si sono mossi con un corteo interno, attraversando alcune delle accettazioni per distribuire un volantino informativo ai pochi pazienti presenti, per poi uscire e percorrere alcune vie di Segrate e quindi convergere su via Olgettina in direzione della stazione della metropolitana di Cascina Gobba. Il corteo è stato fermato a metà di questa via per disposizione della questura per limitare i disagi alla circolazione vista la contemporaneità del salone del mobile. I lavoratori hanno mal digerito questa imposizione e hanno deciso di sostare a lungo presso una rotonda a metà di via Olgettina, causando comunque notevoli disagi alla circolazione.

Leggi tutto: 12 Aprile 2019 - Sciopero al San Raffaele di Milano

11 Aprile 2019 - La Spezia

Giovedì 11 aprile ore 17.30, La Spezia

presentazione del libro

 

ECONOMIA E SOCIETA’. OTTO LEZIONI ERETICHE

Una storia critica del pensiero economico, pubblicata da Mimesis

 

Ne discutiamo con l’autrice Maria Turchetto, Docente di storia del pensiero economico (Cà Foscari; Milano-Bicocca).

Alla libreria LIBeRITUTTI in Via Tommaseo 49, La Spezia

 

Organizza USI-CIT La Spezia e territorio

Comunicato USI-Sanità Toscana

INDIVIDUALISMO, CAPITALISMO E I FALSI AMICI DEI LAVORATORI

 

Obbedienza cieca verso uomini oratori che promettono una vita socio-economica di maggiore benessere di cui dovrebbe usufruire la collettività, la massa, il popolo. Sappiamo che gli oratori restano tali perché, la storia insegna, anziché fare una politica socio-economica in favore a tutti, alle minoranze, alle diversità, all’abbattimento alla povertà, alla lotta contro la disoccupazione, contro le mafie, etc., purtroppo non vi è un distinguo del colore politico, hanno sempre attuato una politica liberale, capitalistica. Ora hanno raggiunto la scala più elevata della piramide cioè quella società basata sull’’individualismo calpestando i diritti collettivi, ma senza pensare che calpestando i diritti collettivi calpestano anche i diritti individuali. 

Leggi tutto: Comunicato USI-Sanità Toscana

Comunicato USI-CIT Coop Sociali - USI-CIT Educazione

RIGUARDO AL RINNOVO DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE COOPERATIVE SOCIALI

 

Il 28 marzo è stata firmata la preintesa del CCNL Coop Sociali da parte delle Associazioni Cooperative e i sindacati Confederali.

Come si prevedeva, dopo quasi sette anni di scadenza del Contratto, il risultato è stato alquanto scarso, nonostante la retorica con cui invece oggi lo stanno celebrando come grande vittoria.

La storiella della crisi (che pagano solo i lavoratori) l'abbiamo sentita già troppe volte, da parte di coop-imprese, sempre più grandi e con utili spesso da multinazionali, che di "sociale"  hanno soprattutto l'utenza di cui si occupano, data anche la continua e inarrestabile dismissione di servizi che il neoliberismo e la classe politica ha imposto come dogma, facendo finta di non vedere che la soluzione si è dimostrata inefficace e perdente, provocando disagi un po' dappertutto.

D'altronde cosa pretendere da enti che da anni hanno fatto dello scambio di servizi tra Cooperazione, sindacato e politica, un ambito di collaborazione privilegiato, con vari passaggi di casacca da un contesto all'altro?

Leggi tutto: Comunicato USI-CIT Coop Sociali - USI-CIT Educazione

31 Marzo 2019 - Firenze

CORTEO NAZIONALE PER LORENZO "TEKOSER" ORSO

L'Unione Sindacale Italiana aderisce al corteo che si terrà domenica 31 Marzo a Firenze, in occasione della giornata nazionale in memoria di Lorenzo Orso.

La segreteria nazionale e la commissione esecutiva hanno deciso di non emettere un comunicato, ma bensì una breve lettera (riportata a fine articolo) che ieri è stata inviato alla famiglia, agli amici e ai compagni di Lorenzo.

Il corteo partirà da Piazza Leopoldo, quartiere di Lorenzo, alle ore 15:00 di Domenica.
(da: Stazione Centrale Fi prendere tramvia direzione Careggi e scendere alla fermata Leopoldo - da: Stazione Rifredi andare verso piazza Dalmazia e prendere tramvia direzione Costanza)
Leggi tutto: 31 Marzo 2019 - Firenze

U.S.I. Sanità ospedali San Paolo e San Carlo - Milano

PER FERMARE LA SPECULAZIONE AL SAN PAOLO E SAN CARLO

 

Come già a conoscenza per i comunicati usciti, per l’intervista di Pino Petita e Gianni Santinelli pubblicata nel n. 137 di Lotta di Classe e da ultimo la comunicazione della Segretaria Nazionale di USI Sanità, la Regione Lombardia sta attuando una delibera che prevede la chiusura degli ospedali del San Paolo e San Carlo con l’ipotesi i costruirne uno più ridotto (circa 200 posti letto in meno), in una zona precedentemente destinata a verde vicino a Bucinasco. Per raggiungere questo obbiettivo si impedisce la ristrutturazione necessaria ai due ospedali, al fine di dimostrare che non sono più capaci di garantire un buon funzionamento, mentre ci sono 90milini di euro stanziati per la ristrutturazione che non vengono utilizzati. In prima linea in questa battaglia per dimostrare l’assurdità di tale prospettiva si stanno impegnando le sezioni USI dei due ospedali, denunciando uno spreco inutile di denaro pubblico - si parla di 500 milioni di euro il costo del nuovo ospedale - con la mira evidente di far subentrare gl’interessi dei privati, che nella sanità pubblica lombarda hanno trovato la gallina dalle uova d’oro. Attorno alla presenza sindacale delle due nostre sezioni si è creato un Comitato allargato a tutta la  cittadinanza per contrastare questa grave manovra speculativa e a difesa della sanità pubblica, efficiente e gratuita.

Leggi tutto: U.S.I. Sanità ospedali San Paolo e San Carlo - Milano
Top